Ovest

Paul Pierce sprona Klay Thompson: "Voglio vederti in un'altra squadra!"

06.10.2017 21:47
Passare dal secondo al quarto violino della propria squadra non è affatto facile. Molti possono avere delle ripercussioni mentali che possono interferire sulla loro carriera, altri invece rimangono sulla stessa lunghezza e continuano a dare il 100% in ogni partita. Questa ultima situazione è ciò che ha vissuto e sta vivendo Klay Thompson con i Golden State Warriors, dopo la crescita esponenziale di Draymond Green e l'arrivo di Kevin Durant il suo ruolo è passato in secondo piano ed è abbastanza sorprendente visto il suo talento. Il contratto di Thompson scadrà tra due stagioni, ma molto difficilmente i Warriors sapranno rinnovarglielo alle sue esigenze vista la non semplice situazione economica che vive la squadra di San Francisco. In una trasmissione su ESPN, Paul Pierce ha espresso il pensiero che un po' tutti noi abbiamo: voler vedere Klay in un'altra squadra in cui può far esplodere tutto il suo talento.
"Le carriere di NBA sono brevi, cosa vuoi realizzare?Sei un All-Star, hai vinto i campionati. Ora devi massimizzare il tuo valore. Penso che se vuole capire se può realmente massimizzare il suo potenziale deve andare in un'altra franchigia".
Pierce continua aggiungendo che non c'è motivo per il quale Klay Thompson non dovrebbe non lasciare i Warriors se non dovessero accontentarlo dal punto di vista economico.
"Hai fatto tutto, devi massimizzare il tuo valore nella NBA. Puoi vincere uno o due titoli prima della free agency, quindi se va via con quattro titoli, può prendere 30 o 40 milioni di dollari di più rispetto a quelli con i Warriors".
Come già fatto questa estate con Steph Curry, i Golden State Warriors dovranno sborsare molti soldi per mantenere la propria stella. Klay Thompson non si discute, ciò che ha fatto in questi anni è qualcosa di unico, ma nel caso i suoi Warriors lo lasciassero partire, dove lo vedreste meglio?

Commenti

I Cleveland Cavaliers si tengono stretti Cedi Osman
Kobe Bryant designa il suo erede