Ufficialità

UFFICIALE: Charlotte e New York trovano l'accordo per Willy Hernangomez!

Alessio Bonavoglia
07.02.2018 22:06
Gli Charlotte Hornets e i New York Knicks hanno trovato un accordo per uno scambio che vede coinvolto il centro madrileno Guillermo "Willy" Hernangomez. Lo spagnolo andrà a giocare in North Carolina, mentre nella Grande Mela ci andrà Johnny O'Bryant. Inoltre gli Hornets hanno ceduto ai Knicks anche due seconde scelte dei futuri Draft del 2020 e 2021. Che Hernangomez sarebbe stato scambiato prima della trade deadline era intuibile, visto che era ormai da tempo fuori dalle rotazioni di coach Jeff Hornacek. In questa stagione, l'ormai ex numero 14 dei NY Knicks, è stato utilizzato pochissimo, oscurato dalle ingombranti presenze di Enes Kanter e Kyle O'Quinn. Una media di 9 minuti con 4.2 punti e 2.6 rimbalzi per partita, scendendo in campo solo 26 volte su 55. L'ex giocatore di Siviglia e Real Madrid adesso dovrà affrontare una nuova avventura, nell'unica franchigia che può sfoggiare il Jumpman sulle proprie divise. Willy, che chiuse la passata stagione finendo nell'NBA All-Rookie First Team (8.2 punti, 7 rimbalzi e 1.3 assist a partita giocando in media 18.4 minuti) sarà una pedina fondamentale del rinnovamento che gli Charlotte Hornets hanno in programma. Dovrebbe andare a ricoprire il ruolo lasciato da O'Bryant, cioè la riserva di Dwight Howard. O'Bryant, che con molta probabilità, non troverà lo stesso spazio che aveva nel suo vecchio team. L'ex giocatore di LSU quest'anno aveva un media di 4.8 punti e 2.6 rimbalzi in 10.5 minuti per partita con la sua vecchia squadra. Un giocatore che non ha mai trovato molta fortuna fino ad ora nel suo cammino in NBA: ha militato, prima che negli Hornets, nei Milwaukee Bucks, da cui fu selezionato al Draft nel 2014, e nei Denver Nuggets, passando anche per la lega di sviluppo, negli Arizona Suns. I Knicks avrebbero dovuto dare più fiducia ad Hernangomez? Oppure la scelta di scambiarlo è stata corretta? Riuscirà a ritagliarsi il suo spazio nelle rotazioni della franchigia di Michael Jordan?

Commenti

UFFICIALE: Lou Williams rinnova con i Clippers, pretattica di mercato?
E se fosse Cedi Osman l'innesto giusto per i Cleveland Cavaliers?