News

Le due squadre per l'NBA All-Star Game 2018 stanno prendendo forma

Emanuele
05.01.2018 12:56
Dopo appena 12 giorni dall'inizio delle votazioni per il prossimo NBA All-Star Game 2018 che si terrà nella città degli angeli, a Los Angeles, il prossimo 18 febbraio, la NBA ha rivelato i giocatori più votati, ma soprattutto quali potrebbero essere i capitani delle due conference, che si contenderanno i giocatori a disposizione. Ma partiamo con ordine. Con un po' di sorpresa, il più votato ad est della conference è Giannis Antetokounmpo con 863.416 voti che si trova davanti alla star dei Cleveland Cavaliers LeBron James di quasi 7.500 voti. Tutto ciò dimostra la crescente popolarità di "Greek Freak" e di come il giocatore dei Milwaukee Bucks si stia affermando come uno dei giocatori più affascinanti da guardare su un campo di basket. Le sue performance di questa stagione infatti lo stanno portando ad essere uno dei possibili candidati al premio di MVP, con una media a partita di 29.1 punti, 10.3 rimbalzi, 4.7 assist e 1.3 stoppate, che stanno trascinando i ragazzi di Jason Kidd ad un posto playoffs con un record di 20-16. Dietro Giannis e Re James (856.000 preferenze) troviamo il nuovo giocatore dei Boston Celtics Kyrie Irving, con 802.834 voti, primo tra le guardie. Se invece facciamo un salto dall'altra parte della costa, troviamo il duo stellare dei Golden State Warriors, Kevin Durant e Stephen Curry, soltanto al quarto e al quinto posto di questa lista. Rispettivamente 767.402 e 735.115 voti. Attualmente quindi è KD il giocatore più votato della Western Conference che insieme a Giannis Antetokounmpo sarebbero i due capitani del prossimo All-Star Game e considerando il nuovo formato dell'evento, avrebbero diritto a scegliersi i rispettivi compagni e crearsi la propria squadra per sfidarsi. Come la scorsa stagione i titolari verranno scelti grazie ad un sistema di voti che comprende per il 50% quelli dei fans e un 25% a testa per quanto riguarda giocatori e media. I giocatori poi verranno ordinati in base alla loro conference di appartenenza e per posizione (guardie e giocatori di frontcourt), con le due migliori guardie e i tre migliori giocatori di frontcourt possibili papabili alla nomina da parte dei due capitani. Le riserve invece saranno selezionate dagli allenatori della NBA. Allo stato attuale, Antetokounmpo, LeBron e il centro dei Philadelphia 76ers Joel Embiid sono i preferiti del frontcourt ad est. Dietro di loro c'è l'ala grande dei New York Knicks Kristaps Porzingis. Per quanto riguarda le guardie invece, come detto troviamo attualmente in testa Kyrie Irving preferito a DeMar DeRozan, con Victor Oladipo degli Indiana Pacers in terza posizione. Ad ovest invece i preferiti del frontcourt sono Durant, e i due giocatori dei New Orleans Pelicans Anthony Davis e DeMarcus Cousins. Tra le guardie il più votato è Stephen Curry, seguito da James Harden e dall'MVP in carica della lega Russell Westbrook. Se i due capitani rispettassero il format della passata stagione vedremmo Giannis, LeBron, Irving, Joel Embiid e DeMar DeRozan da una parte del campo, sfidare KD, Curry, Davis, Cousins e James Harden. Come detto però quest'anno i due capitani delle squadre avranno la possibilità di scegliere qualunque giocatore, anche quelli appartenenti all'altra conference. Dunque aspettiamoci di tutto e chissà cosa avranno in mente Antetokounmpo e Durant per costruirsi il loro bel dream team! I titolari ed i capitani per l'evento saranno rivelati il 18 gennaio prossimo, mentre le riserve saranno annunciate il 23 gennaio. Le squadre quindi saranno completate il 25 gennaio 2018, per un All-Star Game che si preannuncia ricco di sfide nelle sfide!

PER VOTARE I TUOI GIOCATORI PREFERITI CLICCA QUI!

Commenti

Le 5 trade che sposterebbero gli equilibri
All-Star Game 2018: Giannis Antetokounmpo strizza l'occhio a LeBron James!