Ufficialità

UFFICIALE: Chicago brucia tutti, ecco Sean Kilpatrick!

La squadra allenata da Fred Hoiberg si è assicurata la guardia ventottenne ex Los Angeles Clippers per i prossimi tre anni

Alessio Bonavoglia
26.03.2018 20:56

I Chicago Bulls si sono assicurati le prestazioni sportive di Sean Kilpatrick. Secondo quanto riportato da Shams Charania di Yahoo! Sports, il giocatore classe 1990 ha firmato con la franchigia dell'Illinois un contratto di tre anni, con la team options per le prossime due stagioni, a 6.2 milioni di dollari. La guardia newyorkese questa stagione ha giocato con ben tre squadre diverse: Brooklyn Nets, Milwaukee Bucks e Los Angeles Clippers. La squadra allenata da coach Fred Hoiberg sarà la sua quarta di quest'anno.

Kilpatrick era reduce da un contratto di dieci giorni con la franchigia losangelina, ed era un obiettivo anche dei Boston Celtics, che avevano pensato a lui per infoltire il roster visto l'infortunio (con seguente operazione) rimediato da Kyrie Irving. Sembrava davvero tutto fatto per il passaggio dell'ex Cincinnati Bearcats nella città del Massachusetts, ma l'offerta dei Bulls è stata più allettante. Il giocatore inoltre riceverà fino alla fine della stagione 2.1 milioni di dollari.

In questa stagione, il ventottenne Kilpatrick ha giocato fino ad ora 47 partite, segnando 4.4 punti e prendendo 1.4 rimbalzi di media. Di sicuro è un giocatore che può far molto bene dalla panchina, soprattutto dal punto di vista offensivo. Nella passata stagione, che è stata la sua migliore dal punto di vista realizzativo, in 70 partite con i Brooklyn Nets ha segnato 13.1 punti di media a partita, giocando 25 minuti per match.

Nella sua carriera ha giocato per due squadre di D-League, Santa Cruz Warriors e Delaware 87ers e per cinque di NBA tra cui, oltre le sopracitate, Denver Nuggets e Minnesota Timberwolves, in tre anni. La guardia potrà essere utile alla causa Bulls? O sarebbe stato meglio se avesse firmato per i Boston Celtics, visto che avrebbe avuto la possibilità di giocare anche i playoffs?

Commenti

Settimana da incubo per Carmelo Anthony!
LeBron James colpisce ancora: il Re ha trovato il suo nuovo alfiere!