Orlando Magic

#INFERMERIA: Vucevic si rompe la mano, almeno sei settimane di stop!

24.12.2017 11:21
Nel sabato notte NBA irrompe un'altra pessima notizia a proseguire la serie di infortuni che quest'anno ha tormentato la lega americana. Gli Orlando Magic perdono un altro pezzo del proprio roster, forse il più prezioso, ovvero Nikola Vucevic. Il centro montenegrino si è rotto la mano sinistra nel match contro i Washington Wizards ed è stato costretto ad abbandonare la partita. Le prime analisi hanno confermato le prime impressioni, ovvero che si trattasse di una frattura, per cui dovrà restare lontano dal campo dalle 6 alle 8 settimane. Coach Frank Vogel dovrà fare i conti con l'assenza di un giocatore che ha prodotto fino ad ora 17.8 punti, 9.6 rimbalzi e 3.4 assist. Il suo sostituto naturale è Bismack Biyombo (per posizione, non per doti o caratteristiche), ma difficilmente l'ex Toronto Raptors potrà dare lo stesso apporto, in termini di canestri, ma anche di impatto. A questo punto della stagione, Orlando si trova quattro elementi del proprio quintetto titolare in infermeria (Vucevic, Gordon, Ross e Fournier), l'unico a salvarsi è stato Payton ma non ci possiamo aspettare grandi risultati da una squadra letteralmente decimata dagli infortuni. I Magic avevano iniziato la stagione in modo più che positivo, ma adesso si trovano in grave difficoltà con un record di 11-23 che annulla quanto di buono fatto nelle prime partite. Senza il centro ventisettenne sarà ancora più dura rimettersi in marcia e recuperare terreno sulle avversarie, tanto che ormai l'unica opzione perseguibile pare sia il tanking, sia perché i playoffs sono difficili da raggiungere, sia perché questo è l'ultimo anno in cui sfruttare appieno le vecchie regole del draft prima che entri in atto la riforma.

Commenti

La strana stagione degli Charlotte Hornets
Lakers: sacrificare Jordan Clarkson per arrivare a LeBron James e Paul George!