Ufficialità

UFFICIALE: Orlando si accontenta, Elfrid Payton è dei Phoenix Suns

Emanuele
08.02.2018 21:21
Era nell'aria da qualche giorno e sicuramente rappresenta una grande sconfitta tecnica per gli Orlando Magic: Elfrid Payton lascia la Florida per l'Arizona, visto che è notizia di poco fa, sempre rilasciata dal noto esperto giornalista Adrian Wojnarowki, che Payton vestirà la canotta dei Pheonix Suns. La cessione del prodotto di Ragin' Cajuns di University of Louisiana at Lafayette sembra essere incredibile, dal momento che Payton era considerato uno dei giovani playmaker più interessanti di tutta la lega. Tuttavia una stagione anonima e soprattutto i problemi al tiro ne hanno compromesso l'esplosione definitiva costringendo gli Orlando Magic ad accettare "solo" una seconda scelta al prossimo draft. Ma bisogna anche sottolineare che spesso cambiare aria fa bene e l'ex Magic a Phoenix potrebbe trovare finalmente la sua dimensione, in un ambiente giovane e senza pretese e dove coach Jay Triano potrà senz'altro garantirgli un ottimo minutaggio. Il classe 1994 era considerato un prospetto interessante al college soprattutto per le abilità difensive e il progetto che Orlando aveva su di lui, quando lo selezionarono con la decima chiamata al draft del 2014 (in realtà lo presero i 76ers per poi scambiarlo con Dario Saric) prevedeva una vera e propria costruzione del tiro da 3. Un qualcosa però che ad oggi non si è mai concretizzata. I Magic consci di una stagione fallimentare e di un altro giocatore non pronto selezionato all'ultimo draft come Jonathan Isaac, hanno deciso di continuare il loro progetto di rebuilding. Di quanto tempo hanno ancora bisogno?

Commenti

Il misterioso contratto di Derrick Rose con l'Adidas
Terremoto in casa Cleveland, ma si sono rinforzati?