Infermeria

#INFERMERIA: Carter-Williams out per il resto della stagione

09.03.2018 21:39

L'ufficialità della notizia è stata confermata poco fa dalla stessa dirigenza con un comunicato: Michael Carter-Williams finisce qui la sua stagione tutt'altro che entusiasmante. La risonanza magnetica ha confermato i primi timori, che parlavano appunto di una lacerazione del labbro glenoideo della spalla sinistra. L'infortunio è arrivato nel match del 4 marzo contro i Toronto Raptors, ma fino ad ora non c'erano stati accertamenti medici. Non sono chiari i tempi di recupero dopo l'intervevnto chirurgico, ma gli Hornets per adesso non rilasceranno altre dichiarazioni, almeno fino a quando non sarà tutto più chiaro. Carter-Williams stava portando avanti una stagione piuttosto anonima, come testimoniano le statistiche. 4.6 punti e 2.7 rimbalzi di media in 16.1 minuti di gioco sono un bottino piuttosto scarso per uno che pochi anni fa fu scelto al draft con la numero 11 ma si parlava di lui come il futuro di Philadelphia. Le sue doti piuttosto insolite per un playmaker non gli hanno però permesso di esplodere, nonostante abbia girato diverse squadre (Milwaukee, Chicago e adesso Charlotte). Il suo contratto scadrà proprio quest'estate e un infortunio del genere non è certo il modo migliore per presentarsi alla free agency, soprattutto per un giocatore in netto declino e con poche aspettative per il futuro.

Commenti

La miniera d'oro dei Denver Nuggets: Paul Millsap!
Il trash talking di Jamal Murray fa impazzire i Los Angeles Lakers