Ovest

I Lakers incontrano i Mavericks: Nerlens Noel per Julius Randle?

Emanuele
23.12.2017 11:01
La trade deadline si sta avvicinando rapidamente, è fissata per l'8 febbraio e con un occhio ai free agent della prossima estate, i Los Angeles Lakers potrebbero essere uno dei team più attivi in questa sessione di mercato. Tra i giocatori che dovranno affrontare prima della chiusura di tutti gli affari c'è Julius Randle, che sta faticando a trovare tempo e spazio sotto la guida di coach Luke Walton, nonostante stia giocando il miglior basket della sua carriera, alla quarta stagione in maglia gialloviola. Secondo Adrian Wojnorovski di ESPN Randle potrebbe vedere il suo tempo concludersi definitivamente nella città degli angeli. Durante Lakers vs Warriors di questa notte il noto giornalista americano ha evidenziato come il front office gialloviola si sia già mosso, discutendo con i Dallas Mavericks su un ipotetica trade con Nerlens Noel. Uno scambio tra pedine che, al momento, non ha portato a nulla di concreto, dal momento che come ha suggerito lo stesso Woj, i colloqui iniziali si sono arenati quando è stato tirato fuori il bollettino medico di Noel: intervento chirurgico per riparare la lesione al legamento del pollice sinistro. Come Randle infatti Noel sta avendo difficoltà a ritagliarsi il proprio spazio in questa stagione, proprio a causa del recente infortunio. Prima di esso l'ex Philadelphia 76ers aveva disputato appena 6 partite con 10 minuti di media sul parquet. Se i Lakers sono comunque interessati a Noel, farebbero bene ad aspettare la prossima estate quando il giocatore diventerà un free agent senza restrizioni. Allora sì che i gialloviola farebbero un affare, dal momento che difficilmente Magic Johnson otterrebbe di più di Noel da un ipotetica cessione di Randle, il quale invece entrerà in restricted free agent al termine della stagione in corso.

Commenti

La strana stagione degli Charlotte Hornets
#INFERMERIA: Vucevic si rompe la mano, almeno sei settimane di stop!